Possagno

Acciaierie: stabili condizioni ustionati

Sono stabili, anche se ancora molto gravi, le condizioni degli operai rimasti coinvolti ieri nell'incidente alle Acciaierie Venete di Padova, investiti da una colata di acciaio fuso. I feriti sono ancora ricoverati negli ospedali di Padova, Cesena e Verona con ustioni su gran parte del corpo. Le loro condizioni sono ancora critiche, anche sembra che le funzioni vitali siano intatte. Dimesso invece nella tarda serata di ieri il quarto operaio, con una prognosi di 15 giorni. Intanto rimane sotto sequestro lo stabilimento di Riviera Francia a Padova. L'incidente, i fatti, ha coinvolto quasi l'intero stabile. Ferme tutte le attività, al di là di poche operazioni di carico e scarico.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie