Possagno

Mostra ’1917 – 1918 Possagno e Canova: tra il Brenta e il Piave’

Al Museo Antonio Canova a Possagno
A distanza di un secolo dal bombardamento che colpì la Gypsotheca, Fondazione Canova di Possagno presenta una esposizione originale e avvincente per riscoprire non solo le tristi vicende della guerra ma anche il lavoro straordinario compiuto da poche persone (oltre a Serafin padre, anche il figlio Siro Serafin, il direttore delle Gallerie dell’Accademia Gino Fogolari, il giornalista e critico d’arte Ugo Ojetti, il sindaco di Possagno Domenico Rossi, lo scultore Francesco Sartor…) per salvare e ricomporre le statue di Canova. In mostra è possibile vedere ancora alcune di quelle statue violate dalla guerra per le quali non si è mai proceduto al restauro perché non si trovava il calco dal marmo per ricostruire il modello in gesso.

Per maggiori informazioni

Orari e prezzi

  • Prezzo non disponibile
  • 09:30 - 18:00
  • Prezzo non disponibile
  • 09:30 - 18:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni.

Ti potrebbero interessare